domenica , 28 maggio 2017


In questi anni le tematiche di discussione legate alla virtualizzazione hanno interessato soprattutto i sistemi operativi server, in quanto tali sistemi sfruttano al meglio i vantaggi della ormai ben nota e consolidata tecnologia. Ultimamente però, l’attenzione si sta spostando sulla virtualizzazione lato desktop o thin client: il computer esegue l’intero sistema operativo client, con applicazioni e profili personali, appoggiandosi su un altro sistema host server remoto, soluzione con la quale si può avere dieci client in un server senza però utilizzare un terminal server (tecnologia attuale utilizzata per condividere una applicazione installata su un server).


In questo modo è notevolmente aumentato il controllo dei client da parte degli amministratori di sistema che così gestiscono direttamente dai propri server i file immagine dei desktop aziendali. La Virtualization Technology dedicata ai desktop, focalizza la propria proposta soprattutto sul controllo di sistemi informativi basati su un’architettura client-server virtuale, in modo che gli utenti non possano violare le policy di utilizzo del desktop aziendale. Una delle mansioni più gravose di qualsiasi installazione Windows è la gestione delle workstation client, però grazie all’impiego della virtualizzazione dei desktop tale lavoro può essere reso un po' più facile. Per lo staff IT, la gestione delle postazioni di lavoro comporta una serie di attività impegnative, come per esempio:


  • la necessità di blindare il desktop, lasciando però agli utenti un grado di libertà tale da consentirgli di svolgere il proprio lavoro
  • Cloud Backup
  • la sicurezza fisica
  • l'installazione delle applicazioni
  • il licensing
  • il periodico aggiornamento dei sistemi

E tutto questo si va a sommare ai già significativi investimenti delle aziende, un aiuto in questo senso è la virtualizzazione del desktop che consente di centralizzare le varie attività in un'unica postazione uniformando le postazioni di lavoro e grazie al particolare licensing consentendo anche refresh tecnologici dei sistemi operativi.

 



Possiamo identificare ulteriori aspetti che agevolano la struttura grazie alla distribuzione più rapida dei desktop, ottimizzazione della business continuity e riduzione dei costi di capitale e dei sistemi operativi grazie alla virtualizzazione di desktop e applicazioni. Si possono effettuare migrazioni e aggiornamenti dei sistemi operativi e delle applicazioni con riduzione dei downtime, eliminazione della necessità di codificare, testare e certificare nuovamente le applicazioni e ottimizzazione delle prestazioni delle risorse desktop esistenti.


Protezione dei dati aziendali e riduzione del numero di amministratori IT presso gli uffici remoti e le filiali grazie alla distribuzione di desktop virtuali agli utenti remoti e temporanei. Centralizzazione della gestione dei desktop, velocizzazione della distribuzione e riduzione dei costi operativi e di assistenza.
La virtualizzazione dei desktop permette di non investire in nuovi hardware che sarebbero comunque soggetti ad obsolescenza e di conseguenza ad ulteriori investimenti per rinnovi; la soluzione tecnologica fornirà la potenza computazionale necessaria all’utente finale lasciando che le obsolescenze dell’hardware ricadono sul fornitore del servizio.


La proposta si può intendere in un’ottica di Cloud, esternando tutta la struttura che gestirà, al termine del progetto, l’intero parco desktop previsto ed anche il parco server, abbassando di circa un 20% i costi dei consumi energetici per le postazioni desktop, e del 100% per la virtualizzazione server.
La scelta di affidare ad un provider / system integrator esterno la gestione sistemistica della struttura virtuale per desktop e server consente di minimizzare le risorse IT (umane ed infrastruttura) interne e gradualmente valutare servizi interessanti che possano integrarsi e convergere tra sistemi informativi, applicativi e fonia, il tutto in considerazione della sempre più importante richiesta di interagire con i dispostivi mobili.



Azienda
Galleria Foto
Dove Siamo
Aconet srl
Via Simone Martini, 127
00142 Roma
Tel: +39.06.659691 Fax: +39.06.65969200
P. IVA 06209511002
Info
info@aconet.it

Mappa